Prezzi dei traslochi a Roma, qualche esempio

Richiedi un preventivo per un trasloco, manda una mail a: info@traslochiromainfo.com Oppure riempi il Form

I prezzi dei traslochi a Roma variano da azienda ad azienda e sono influenzati da una serie di fattori o da richieste del cliente. Un trasloco avrà un costo se è previsto l’imballaggio e la sistemazione degli oggetti a destinazione oppure lo smontaggio ed imballaggio dei mobili.

Se gli stessi dovranno essere depositati per un po’ di tempo prima di essere traslocati nella casa diponibile oppure no. Insomma le variabili sono tante, però qualche indicazione di massima è possibile darla.

Esempio di prezzi dei traslochi a Roma:
-trasloco Roma per Roma anche in differenti quartieri e fuori dal raccordo anulare chiavi in mano che comprende: smontaggio e montaggio mobili, imballaggio oggetti, trasporto, assicurazione vettoriale e RCT (responsabilità contro terzi). Per un appartamento di circa 100 metri quadri (composto da 2 camere, 2 bagni, salone, cucina ed ingresso) situato in un piano intermedio con accessi facili, abitato da 4 persone (quindi relativi vestiti ed oggetti personali), il costo è di circa 2mila euro. Il tempo per impiegato per un trasloco del genere è di 1-2 giorni. Il primo giorno i traslocatori lo impiegheranno per l’imballaggio di oggetti e mobili.prezzi trasloco roma
trasloco da o verso Roma da o verso un’altra città: se la distanza è inferiore ai 150-200 chilometri l’incremento medio del costo è di circa il 10% sul prezzo sopra descritto. Se la distanza è compresa fra 200 e 600 chilometri l’incremento del prezzo è del 50%.

Per una casa di 40-60 mq se i traslocatori riescono a fare tutto in una giornata con un utilizzo di un solo camion da 14 metri il prezzo è di circa 1000 euro, compreso lo smontaggio e rimontaggio dei mobili e l’imballaggio degli oggetti negli scatoloni. Ovviamente riusciremo a risparmiare qualcosa sul trasloco se l’operazione di imballaggio viene fatta da noi.

Cosa influenza il costo di un trasloco

  • quantità dei mobili da trasportare: è chiaro che traslocare il mobilio di una casa di 150 mq è differente da quello di una di 70 mq. Nel primo caso ci vuole piú tempo, piú lavoro e un camion piú grande.
  • facilità di accesso alla casa di origine e destinazione: la presenza di ascensore, di scale ampie, della possibilità di avvicinare il piú possibile il nostro camion facilitano il lavoro ed abbassano il preventivo.
  • necessità di affittare un elevatore: molto spesso è necessario utilizzare un montacarichi che dal lato strado raggiunge un balcone o le finestre della casa. Il noleggio ha un prezzo di circa 150 euro, ci sono poi le tasse da pagare per l’occupazione di suolo pubblico che nella capitale non sono pochissime;
  • imballaggi particolari: alcuni mobili sono piú preziosi di altri e necessitanti di imballaggi fatti ad hoc. Abbiamo la nostra falegnameria che può realizzare qualsiasi tipo di protezzione o box da trasporto;
  • montaggio e rimontaggio: smontare e rimontare ad esempio una cucina richiede tempo, così per gli armadi, librerie ecc. Dobbiamo tenerne conto per stilare il prezzo finale del trasloco.

Per risparmiare ancora di più sul nostro trasloco a Roma potremo noleggiare un furgone, tipo un Ducato che si guida anche con una patente B. Il costo del noleggio si aggira intorno ai 100 euro al giorno e con 5 o 6 viaggi potremo effettuare un trasloco di una casa di circa 100mq, a questo punto dovremo soltanto richiedere un servizio di facchinaggio, cliccate qui per il preventivo trasloco a Roma.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *