Category Archives: traslochi nazionali

Trasloco da Torino a Roma un prezzo Praticato

Richiedi un preventivo per un trasloco, manda una mail a: info@traslochiromainfo.com Oppure riempi il Form

Ci è stato richiesto un preventivo per un trasloco da Torino Corso Regina Margherita a Roma zona Montesacro. Si è trattato di un intero appartamento disposto su un piano di circa 100 mq. Sia la casa di origine che quella di destinazione non presentavano particolari problematiche per l’accesso con i camion e per il movimento nella tromba delle scale, abbiamo ritenuto necessario però l’utilizzo di piattaforme elevatrici per facilitare il trasbordo di alcuni mobili che non entravano in ascensore e facevano fatica a passare nell’androne.

trasloco_torino_con_piattaforma

Dopo un sopralluogo nella casa originaria di Torino ci siamo resi conto delle varie problematiche. La cucina era da smontare e rimontare nella casa di Roma, era piuttosto vecchia e nello smontaggio eravamo sicuri che alcuni pezzi si sarebbero rotti. Il legno, soprattutto quello vicino ai tubi di scarico del lavello, era marcio. Non valeva la pena smontare e rimontare la cucina, abbiamo consigliato di lasciarla ai nuovi proprietari.

Il mobilio dell’ appartamento era composto da:

  • 2 armadi a 6 ante da smontare e rimontare
  • 2 tavoli con 8 sedie
  • salotto angolare con due poltrone
  • 2 tv color led da 40 pollici
  • mobilio bagno
  • un letto matrimoniale con spalliera in ferro battuto
  • un letto singolo con spalliera imbottita
  • 1 cameretta per bambino
  • 4 comodini
  • due scrivanie
  • 15 scatoloni
  • una specchiera alta 2 metri e larga 1 metro
  • una poltrona da computer

Il carico di tutti i mobili è iniziato alle 7.30 del mattino e terminato alle ore 12. Il servizio è stato abbinato ad un trasloco da Milano a Roma, il cliente ha così potuto risparmiare il 30 % della spesa.

Il giorno dopo siamo arrivati a Roma ed un’altra squadra ha rimontato tutti i mobili nella nuova casa di Montesacro. Anche in questo caso ci siamo serviti del montacarichi appoggiato sul marciapiede della strada. Il trasloco è terminato alle ore 16.

Il prezzo totale è stato di 1200 euro + iva, scontato di 400 euro perchè è stato potuto accorpare con il trasporto di mobilio di un altro servizio, come detto, da Milano a Roma.

Contattateci utilizzando il Form o inviando una mail a info@traslochiromainfo.com per un preventivo di trasloco.

Traslochi da Roma a Venezia

trasloco-roma-veneziaAbbiamo effettuato recentemente un trasloco da Roma a Venezia per una nostra cliente che aveva la necessita di trasferire tutto il suo mobilio da una casa in zona Appio Latino a Santa Croce, in uno dei punti più vivi del capoluogo veneto. Il prezzo di questo trasloco è stato di 1800 euro e nel seguito dell’ articolo dettaglieremo meglio come è stato realizzato.

La difficoltà è stata non tanto nello smontaggio iniziale nella casa di Roma, ma nell’ appartamento di destinazione a Venezia. Qui ci siamo dovuti servire di piattaforme aeree per arrivare alle finestre e trasferire alcune ante di armadio che non sarebbero mai passate nelle scale, prive come erano di ascensore. Si trattava infatti di una casa del settecento.

La cliente, omettiamo il nome per la privacy, ci ha contattato chiedendo un preventivo per un appartamento di 100 mq tra Roma e VENEZIA centro. Nella casa erano presenti:

  • una cucina di 10 mq circa completa di frigorifero, forno e lavastoviglie ad incasso, tutta da smontare;
  • un armadio a 6 ante da smontare;
  • un armadio a 4 ante da smontare;
  • tre credenze a due ante;
  • un divano inglese originale;
  • due como in noce;
  • tre specchiere antiche;
  • un letto a due piazze completo di materasso e testiera in ferro;
  • letto ad una piazza con testiera;
  • tre mobili per il bagno;
  • una libreria a muro che occupava un’intera parete, da smontare;
  • un tavolo circolare e sei sedie;
  • due poltrone;
  • un impianto hifi e due televisori da 40 pollici;
  • 30 scatoloni;

 

La casa a Roma è stata così da noi “svuotata” in una mattina. Ci siamo serviti di una squadra di tre nostri operatori che sono partiti alla volta di Venezia intorno alle 14 del pomeriggio. A destinazione non si faceva in tempo per effettuare il trasloco nella casa di Santa Croce, per cui il camion con i mobili è stato custodito presso un hotel nei dintorni di Venezia.

Alle 7 del mattino è iniziato il trasloco a Venezia che ha rappresentato la parte più difficoltosa di tutto il servizio. La città non si presta bene alla mobilità, il quartiere in questione poi aveva tutte stradine strette, con passaggi molto difficoltosi. Con i nostri elevatori siamo riusciti dal piano strada a portare i mobili più ingombranti in casa, attraverso le finestre.

Il trasloco si è concluso alle 16 con il montaggio sia della cucina che degli armadi e della libreria. Il prezzo finale è stato comprensivo anche di assicurazione.

 

 

Quanto Costa effettuare un Grande Trasloco

grande-traslocoC’è spesso la necessità di effettuare una grande spedizione di merce oppure del mobilio della nostra casa. Quando ci riferiamo ad una grossa quantità intendiamo una casa di almeno 150 mq o un ufficio con una metratura minima di 300 Mq. Si tratta di un grande trasloco che potrebbe interessare appunto un’azienda oppure ente, banca, dipartimento o una villa. 

Il costo per un trasloco del genere, comprendente carico/scarico, montaggio e rimontaggio dipende ovviamente da quanto spazio occupa il mobilio o le cose personali del cliente da trasportare.

Solitamente il prezzo è influenzato anche dalla quantità di facchini che intervengono nel lavoro, dal numero dei camion utilizzati, da un eventuale uso di pedane o di autoscale, elevatori e piattaforme per raggiungere i piani alti di un palazzo. In ultimo c’è da conteggiare anche la spesa per le scatole o box dove stivare la merce.

Se l’ufficio o la casa di destinazione non è pronto ci sarà bisogno di “tenere” momentaneamente i mobili in qualche deposito. In questo caso il self storage è la migliore soluzione. A Roma il nostro deposito è in grado di contenere grosse quantità di materiale a prezzi che vanno da 1 euro al mese per metro cubo.

Le modalità per risparmiare su un grande trasloco sono sicuramente molte in più rispetto ad uno piccolo. Se si tratta di città di origine e destinazione differenti si possono accorpare più traslochi tramite la soluzione del Groupage. Un cliente che nello stesso periodo deve effettuare una movimentazione di merce nella stessa tratta, ad esempio un trasloco Milano Roma, può accorpare il suo mobilio con quello di un altro cliente per risparmiare denaro. I mobili viaggeranno nello stesso camion, ma comunque in maniera distinta e separata. L’assicurazione che compre danni e furti al mobilio è sempre inclusa nel preventivo finale offerto al cliente.

Non sempre però un trasloco viene effettuato via superficie. Un altro mezzo utilizzato molto spesso è la nave. I nostri camion si imbarcano nei porti del sud Italia quando si tratta di trasferire merce verso l’est o verso il Nord Africa. In quel caso i tempo si allungano, così come i costi. C’è da tenere in considerazione questa variabile.

Esempio di un prezzo di un grande trasloco. Ci è capitato di dovere effettuare un trasloco per un cliente da Roma a Verona. Si trattava di una grande villa da 200 Mq. La cucina è stata completamente smontata e rimontata così come il resto dei mobili, ad esempio camera da letto, due camere dei bimbi, bagno, salone, 3 armadi a quattro ante più circa 40 scatole di dimensioni medie. Il costo totale è stato in questo caso di 3500 euro. Il trasloco è cominciato la mattina e si è concluso il giorno dopo a destinazione. Abbiamo utilizzato un singolo camion da 35 tonnellate e 3 operatori facchini.

Altro esempio di un trasloco piuttosto grande è stato quello da Torino a Roma. Una nota banca ha dovuto trasferire parte del mobilio della sua filiale ad un’altra. C’ stato bisogno di portare al macero una grande quantità di scrivanie e abbiamo dovuto organizzare anche la distruzione di documenti in sicurezza. In questo caso si trattava di circa 500 mq di filiale. Il costo è stato di 2500 euro compreso montaggio e smontaggio.

Traslochi da Roma per la Sicilia e Viceversa

Roma e la Sicilia sono unite da tantissimi fili. Interessi commerciali, politici, sociali, tantissime persone siciliane vivono nella capitale e molti sono i romani che passano buona parte dell’ anno nell’ isola. I traslochi tra Roma e Sicilia sono quindi molti, costantemente effettuati, è una linea molto sfruttata e molto importante.

Noi di Traslochi Roma Info abbiamo stretto un accordo commerciale con due delle più importanti cooperative di logistica siciliano, riusciamo quindi a proporre un trasloco economico su questa tratta.

Che si tratta di traslochi tra Palermo, Catania, Siracusa, Agrigento e Roma oppure Milano, altra tratta molto battuta, e viceversa, oppure tra qualsiasi paese e città della costa o dell’ entroterra, isole comprese, riusciamo a proporre dei preventivi veramente low cost. Il segreto è quello dell “accorpamento” del trasloco. Lavoriamo spesso su queste tratte e quindi facciamo costantemente “avanti ed indietro” tra sud e centro-nord Italia. Per risparmiare potremo “accoppiare” il vostro trasloco con quello di altri utenti facendovi risparmiare. Ovviamente il tutto per voi è “trasparente”, non ci sono rischi di “mischiaggio”, non ci sono rischi che i vostri mobili si rovinino perchè anche se viaggiano insieme a quelli di altri clienti, sono imballati a parte. Ricordiamo che l’assicurazione è sempre compresa nel prezzo, che emettiamo regolare fattura, che siamo iscritti all’ albo dei traslocatori e che abbiamo certificazioni Iso 9001:2000. Ricordate che se via affidate ad un trasloco abusivo rischiate in caso di controllo il sequestro dei vostri mobili.

Prezzi di un trasloco tra Roma e la Sicilia: difficile quantificare, dipende da varie cose. Quando inviate la mail siate descrittivi al massimo, riportate la lista di tutti i mobili da traslocare, se c’è bisogno di smontaggio e rimontaggio, se bisogna rottamare la cucina o altre cose. Riportate anche se ci sono difficoltà di accesso nella nuova e vecchia casa, se c’è l’ascensore, la piattaforma aerea ha un costo giornaliero di circa 200 euro, il deposito mobili se il vostro nuovo appartamento non è ancora disponibile ha un prezzo di circa 5-6 euro a metro cubo.

Cliccate qui per richiedere un preventivo trasloco tra la Sicilia e Roma o Milano.

Traslochi Roma Milano, prezzi e consigli

Roma e Milano sono le due capitali d’Italia, ed i traslochi da una città all’ altra vengono effettuati quotidianamente. La prima è la capitale politica, la seconda quella economia, gli interessi si intrecciano e le merci sono trasportate sulle due direttrici costantemente.

Non sono poche le persone che per un breve o lungo periodo devono soggiornare o a Roma o a Milano e che quindi hanno bisogno di un trasloco. Che sia di pochi cartoni o che invece interessi tutto il mobilio e l’arredamento della propria casa trasportare gli effetti personali tra le due città può essere impegnativo, anche economicamente.

Non è facile stabilire a priori un prezzo per i traslochi tra Roma e Milano. Però possiamo dare delle indicazioni. Innanzitutto al normale carico e scarico, quindi al prezzario legato al tipo di trasloco e alla sua difficoltà (quantità di mobili, imballaggio, montaggio e rimontaggio, difficoltà di accesso all’ appartamento ecc) c’è da aggiungere il prezzo dello spostamento dei camion. Un po’ più di 500 chilometri dividono le due città, dipende poi dal comune o quartiere di partenza e destinazione, e se contiamo anche il ritorno sono più di 1000 chilometri da effettuare. Tutto ciò ovviamente ha un costo, non solo legato alle spese per benzina, autostrada, ma soprattutto alla giornata di lavoro di facchini e traslocatori.

Per risparmiare infatti, anche a favore del cliente, molte società cercano di “accorpare” un lavoro. Ad esempio se dobbiamo fare un trasloco da Roma a Milano, si cercherà di agganciarlo ad un altro che si deve fare da Milano a Roma o comunque in una città limitrofa (Bergamo, Como, Brescia oppure scendendo Bologna ecc). Quindi se il cliente non ha una data fissa e precisa, ma è flessibile, può attendere una proposta per “l’accorpo”. Si risparmia parecchio.

In ogni caso per avere un’idea di un prezzo di un trasloco Roma-Milano diciamo che dobbiamo aggiungere tra le 600 e le 1500 euro rispetto ad uno normale (a meno che non si spediscano pochi oggetti). Sono, come detto, prezzi molti indicativi che variano da esigenza ad esigenza e dal tipo di trasloco.

Traslochi opere d’arte in Italia e nel mondo, siamo i migliori

Un’opera d’arte rappresenta qualcosa di unico, prezioso, raro, è per questo che necessita di un trasloco precisissimo, delicato, fatto su misura e personalizzato. Non si può pensare di imballare un oggetto prezioso come una scultura, un dipinto, un pianoforte oppure un reperto antico semplicemente impacchettandolo su un camion e poi partire con cautela, c’è bisogno di altro.

Quello che noi offriamo sono gps che seguono e localizzino il reperto 24 ore su 24, furgoni e camion per il trasloco di opere d’arte con sospensioni pneumatiche tarate ad hoc, operatori specializzati nel settore movimentazione ed imballaggio di reperti, una propria falegnameria per la costruzione di qualsiasi tipologia di casse per il trasporto delle opere, attrezzature particolari per movimentazione sculture di grandi dimensioni, servizio import/export con agenti specializzati arte in tutto il mondo, pratiche Belle Arti per il trasporto e la movimentazione, servizio per accompagnatori opere e servizio scorte.

Questi sono i strumenti che utilizziamo per andare ad operare con la massima scrupolosità. C’è bisogno di tutta l’attenzione possibile quando si tratta di qualcosa di grande valore economico, affettivo e culturale.

Un trasloco d’opera d’arte che abbiamo effettuato e a cui teniamo particolarmente è “The Awakening – il risveglio” di uno dei piu’ grandi artisti contemporanei John Seward Johnson II che ha all’ attivo la produzione di più di 350 bronzi  presenti in collezioni private e musei in tutti gli Stati Uniti, in Canada, in Europa e in Asia. Si tratta di una scultura imponente in alluminio. I cinque elementi che caratterizzano la scultura sono da una parte del gigante l’estremità-espressiva e la sua faccia con la barba arricciata, un lungo braccio, che dall’altra raggiungono una mano, un ginocchio e il suo enorme piede. Il resto della scultura del corpo è invisibile e sembra essere sommersa sotto il pavimento.

Il trasporto della mega scultura è stato effettuato a Siracusa in piazza Duomo in occasione del G8 e a Roma sotto l’obelisco dell’ Eur. Le foto del trasloco dell’ opera d’arte di John Seward Johnson vi danno l’idea della cura e passione con cui realizziamo i nostri lavori. Clicca qui per un preventivo trasloco opere d’arte in tutta Italia e nel mondo.

Preventivo trasloco, come risparmiare

Ormai abbiamo deciso. La casa dei nostri sogni è stata trovata a Roma, oppure dobbiamo cambiare sede al nostro ufficio, oppure ci sfrattano. Insomma per una causa o per un’ altra è giunto il momento di abbandonare il posto in cui abbiamo lavorato per tanto tempo, le quattro mura che sono state il nostro nido per anni, oppure quelle che abbiamo odiato per tanto tempo. Dobbiamo fare un trasloco. Visto che le spese che andremo ad affrontare nel corso dei prosimi anni sono tante (mutuo, bollette, condominio, ecc) c’è il modo per risparmiare su un preventivo trasloco?

Esiste e  qui ora vogliamo darvi una serie di consigli su come ottenere un preventivo coi fiocchi:
– Facciamo il piu’ possibile da soli: è ovvio. Se i traslocatori non devono far altro che mettere i nostri scatoloni sul forgone, accendere e partire, pagheremo molto meno, quindi cerchiamo di:
–lasciare la cucina nella vecchia casa. E’ quella che fa alzare il prezzo di un trasloco. A Roma ad esempio i traslochi chiedono non poco per smontarla e rimontarla. Non è facile, ma se ci riusciamo possiamo fare da soli. Se siete indecisi ed il valore economico della cucina non è troppo alto lasciatela lì, regalatela ai nuovi proprietari. Una cucina nuova di quelle economiche si trova anche a 1000 euro.
–smontate da soli i grossi armadi, i mobili e stoccateli in grossi scatoloni. Utilizzate delle vecchie coperte per avvolgerli, eviterete graffi accidentali. Fate anche un inventario dei pezzi che state smontando, magari attaccandoci sopra dei numeri per ricordare come andranno rimontati.
Fate trovare i vostri scatoloni, la vostra roba da traslocare al piano strada. Eviterete ai facchini di fare le scale, perdere tempo e fatica, al momento del preventivo trasloco possono farvi un ulteriore sconticino.
–E’ superfluo dirlo, ma portate meno roba possibile. Se siete indecisi se buttare o tenere sappiate che un trasloco fatto con un furgone piu’ piccolo, da 15 tonnellate per esempio, costa sensibilmente meno di altri in cui dobbiamo ricorrere a grossi mezzi di trasporto.
–Aiutate anche voi durante il trasloco. Controllerete le vostre cose e sgraverete i traslocatori di un po’ di fatica.
Traslochi Roma .