Category Archives: prezzi traslochi

Quanto Costa effettuare un Grande Trasloco

Richiedi un preventivo per un trasloco, manda una mail a: info@traslochiromainfo.com Oppure riempi il Form

grande-traslocoC’è spesso la necessità di effettuare una grande spedizione di merce oppure del mobilio della nostra casa. Quando ci riferiamo ad una grossa quantità intendiamo una casa di almeno 150 mq o un ufficio con una metratura minima di 300 Mq. Si tratta di un grande trasloco che potrebbe interessare appunto un’azienda oppure ente, banca, dipartimento o una villa. 

Il costo per un trasloco del genere, comprendente carico/scarico, montaggio e rimontaggio dipende ovviamente da quanto spazio occupa il mobilio o le cose personali del cliente da trasportare.

Solitamente il prezzo è influenzato anche dalla quantità di facchini che intervengono nel lavoro, dal numero dei camion utilizzati, da un eventuale uso di pedane o di autoscale, elevatori e piattaforme per raggiungere i piani alti di un palazzo. In ultimo c’è da conteggiare anche la spesa per le scatole o box dove stivare la merce.

Se l’ufficio o la casa di destinazione non è pronto ci sarà bisogno di “tenere” momentaneamente i mobili in qualche deposito. In questo caso il self storage è la migliore soluzione. A Roma il nostro deposito è in grado di contenere grosse quantità di materiale a prezzi che vanno da 1 euro al mese per metro cubo.

Le modalità per risparmiare su un grande trasloco sono sicuramente molte in più rispetto ad uno piccolo. Se si tratta di città di origine e destinazione differenti si possono accorpare più traslochi tramite la soluzione del Groupage. Un cliente che nello stesso periodo deve effettuare una movimentazione di merce nella stessa tratta, ad esempio un trasloco Milano Roma, può accorpare il suo mobilio con quello di un altro cliente per risparmiare denaro. I mobili viaggeranno nello stesso camion, ma comunque in maniera distinta e separata. L’assicurazione che compre danni e furti al mobilio è sempre inclusa nel preventivo finale offerto al cliente.

Non sempre però un trasloco viene effettuato via superficie. Un altro mezzo utilizzato molto spesso è la nave. I nostri camion si imbarcano nei porti del sud Italia quando si tratta di trasferire merce verso l’est o verso il Nord Africa. In quel caso i tempo si allungano, così come i costi. C’è da tenere in considerazione questa variabile.

Esempio di un prezzo di un grande trasloco. Ci è capitato di dovere effettuare un trasloco per un cliente da Roma a Verona. Si trattava di una grande villa da 200 Mq. La cucina è stata completamente smontata e rimontata così come il resto dei mobili, ad esempio camera da letto, due camere dei bimbi, bagno, salone, 3 armadi a quattro ante più circa 40 scatole di dimensioni medie. Il costo totale è stato in questo caso di 3500 euro. Il trasloco è cominciato la mattina e si è concluso il giorno dopo a destinazione. Abbiamo utilizzato un singolo camion da 35 tonnellate e 3 operatori facchini.

Altro esempio di un trasloco piuttosto grande è stato quello da Torino a Roma. Una nota banca ha dovuto trasferire parte del mobilio della sua filiale ad un’altra. C’ stato bisogno di portare al macero una grande quantità di scrivanie e abbiamo dovuto organizzare anche la distruzione di documenti in sicurezza. In questo caso si trattava di circa 500 mq di filiale. Il costo è stato di 2500 euro compreso montaggio e smontaggio.

Traslochi, da Roma Eur a Ostia quanto costa

Oggi vogliamo documentare un trasloco effettuato da noi la scorsa settimana da Roma Eur a Ostia, quartiere sul mare del litorale romano. Per motivi di privacy ometteremo nome e indirizzo delle case.

Il nostro cliente aveva deciso di cambiare casa ed il trasloco che si doveva effettuare era di un appartamento completamente arredato che occupava circa 90 metri quadri. Ci era stato richiesto di smontare la cucina, di buon valore, e di rimontarla nella casa di destinazone ad Ostia.

Abbiamo quindi dovuto traslocare:
-1 armadio a 6 ante di 3 metri per 3 di 60 cm di profondità (già smontato)
-1 divano da 2,5 metri di lunghezza
-1 tavolo da 2 metri per 80 cm di lunghezza con 4 sedie
-2 scrivanie con 2 poltroncine da studio
-1 letto matrimoniale con spalliera, comprensivo di materasso
-1 mobiletto da bagno
-2 librerie Billy Ikea già smontate
-2 vetrinette da 2 metri di altezza
-1 mobile Ikea Besta Larghezza: 240 cm e altezza 192 cm
-15 scatoloni grandi circa 60x60x60cm contenenti oggetti personali, libri, cd ecc
-suppellettili vari

Per il trasloco ci siamo serviti di una piattaforma aerea parcheggiata sul marciapiede collegata con il terrazzo della casa sita al terzo piano. In questi casi c’è una tassa da pagare, quella di occupazione suolo pubblico, poco male perchè la casa di Roma Eur aveva l’androne delle scale molto stretto e l’ascensore piccolissimo, i nostri traslocatori avrebbero fatto molta fatica nel trasporto dei pezzi più grandi.

La parte più “difficile” è stata lo smontaggio della cucina. I piani erano in marmo, abbiamo impiegato circa 1 ora e mezzo con una squadra di 2 uomini per smontare ed imballare sul camion. Tutto liscio per gli altri mobili e nella prima mattinata abbiamo terminato il carico dalla casa di Roma Eur e siamo partiti alla volta di Ostia (distanza circa 20 chilometri).

Nella nuova casa, un primo piano rialzato senza ascensore, abbiamo iniziato dalla cucina. Per il montaggio ci ha aiutato un idraulico ed un elettricista che hanno effettuato rispettivamente gli allacci di acqua e gas per il lavandino e piano cottura e di quelli elettrici. Piano piano abbiamo scaricato tutto il mobilio e lo abbiamo sistemato nelle varie stanze. Non ci è stato chiesto il montaggio finale per cui il trasloco è terminato qui.

Costo finale del trasloco è stato di 700 euro iva inclusa e l’omaggio della rottamazione in discarica di una lavatrice e due reti per letto matrimoniale.

Prezzi dei traslochi a Roma, qualche esempio

I prezzi dei traslochi a Roma variano da azienda ad azienda e sono influenzati da una serie di fattori o da richieste del cliente. Un trasloco avrà un costo se è previsto l’imballaggio e la sistemazione degli oggetti a destinazione oppure lo smontaggio ed imballaggio dei mobili.

Se gli stessi dovranno essere depositati per un po’ di tempo prima di essere traslocati nella casa diponibile oppure no. Insomma le variabili sono tante, però qualche indicazione di massima è possibile darla.

Esempio di prezzi dei traslochi a Roma:
-trasloco Roma per Roma anche in differenti quartieri e fuori dal raccordo anulare chiavi in mano che comprende: smontaggio e montaggio mobili, imballaggio oggetti, trasporto, assicurazione vettoriale e RCT (responsabilità contro terzi). Per un appartamento di circa 100 metri quadri (composto da 2 camere, 2 bagni, salone, cucina ed ingresso) situato in un piano intermedio con accessi facili, abitato da 4 persone (quindi relativi vestiti ed oggetti personali), il costo è di circa 2mila euro. Il tempo per impiegato per un trasloco del genere è di 1-2 giorni. Il primo giorno i traslocatori lo impiegheranno per l’imballaggio di oggetti e mobili.prezzi trasloco roma
trasloco da o verso Roma da o verso un’altra città: se la distanza è inferiore ai 150-200 chilometri l’incremento medio del costo è di circa il 10% sul prezzo sopra descritto. Se la distanza è compresa fra 200 e 600 chilometri l’incremento del prezzo è del 50%.

Per una casa di 40-60 mq se i traslocatori riescono a fare tutto in una giornata con un utilizzo di un solo camion da 14 metri il prezzo è di circa 1000 euro, compreso lo smontaggio e rimontaggio dei mobili e l’imballaggio degli oggetti negli scatoloni. Ovviamente riusciremo a risparmiare qualcosa sul trasloco se l’operazione di imballaggio viene fatta da noi.

Cosa influenza il costo di un trasloco

  • quantità dei mobili da trasportare: è chiaro che traslocare il mobilio di una casa di 150 mq è differente da quello di una di 70 mq. Nel primo caso ci vuole piú tempo, piú lavoro e un camion piú grande.
  • facilità di accesso alla casa di origine e destinazione: la presenza di ascensore, di scale ampie, della possibilità di avvicinare il piú possibile il nostro camion facilitano il lavoro ed abbassano il preventivo.
  • necessità di affittare un elevatore: molto spesso è necessario utilizzare un montacarichi che dal lato strado raggiunge un balcone o le finestre della casa. Il noleggio ha un prezzo di circa 150 euro, ci sono poi le tasse da pagare per l’occupazione di suolo pubblico che nella capitale non sono pochissime;
  • imballaggi particolari: alcuni mobili sono piú preziosi di altri e necessitanti di imballaggi fatti ad hoc. Abbiamo la nostra falegnameria che può realizzare qualsiasi tipo di protezzione o box da trasporto;
  • montaggio e rimontaggio: smontare e rimontare ad esempio una cucina richiede tempo, così per gli armadi, librerie ecc. Dobbiamo tenerne conto per stilare il prezzo finale del trasloco.

Per risparmiare ancora di più sul nostro trasloco a Roma potremo noleggiare un furgone, tipo un Ducato che si guida anche con una patente B. Il costo del noleggio si aggira intorno ai 100 euro al giorno e con 5 o 6 viaggi potremo effettuare un trasloco di una casa di circa 100mq, a questo punto dovremo soltanto richiedere un servizio di facchinaggio, cliccate qui per il preventivo trasloco a Roma.